Mario Golf: Super Rush arriva su Nintendo Switch il 25 giugno

Ieri sera, dopo una lunga attesa, abbiamo finalmente assistito per circa 50 minuti ad un nuovo Nintendo Direct dove sono stati annunciati numerosi giochi in arrivo su Nintendo Switch (Ecco come seguire il Nintendo Direct in programma oggi alle ore 23.00 italiane!).

Tra i titoli annunciati ieri troviamo Mario Golf: Super Rush, il nuovo capitolo della serie Mario Golf in arrivo su Nintendo Switch il 25 giugno 2021:

Unisciti ai tuoi personaggi preferiti del Regno dei Funghi e dai il via ad avvincenti partite su campi immersi nella natura.

Scegli se giocare con i pulsanti o con i comandi di movimento, impugnando il controller Joy-Con come se fosse una mazza. Proprio come nella realtà, dovrai studiare il vento e il terreno, ma puoi anche contare su comode funzioni per realizzare colpi da maestro. Sfrutta l’indicatore che ti mostra come i pendii influenzeranno la traiettoria della pallina e analizza nei dettagli il campo con l’apposita opzione.

Tre le novità c’è anche Speed golf. In questa modalità inizierai a giocare insieme agli altri e dopo aver colpito la pallina dovrai sfrecciare attraverso il campo per raggiungerla. Colpiscila ancora per avvicinarla alla buca e poi continua! Per trionfare, dovrai battere gli avversari in velocità. Oltre che sulla tua abilità di golfista, potrai contare anche su scatti e tiri speciali per aggiudicarti la vittoria.

Impersona un Mii principiante e fallo diventare un professionista affrontando vari personaggi del Regno dei Funghi nella modalità Storia. Sali di livello ottenendo punti esperienza durante le partite e usali per migliorare le statistiche del tuo personaggio.

Puoi anche giocare in multiplayer insieme a un massimo di altri tre giocatori, sia in locale sia online.

Di seguito il video trailer di annuncio del gioco:

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Nintendo puoi seguirci anche sul nostro canale ufficiale Telegram (con offerte esclusive) e sulla nostra pagina ufficiale Facebook

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *