Quasi il 90% delle console vendute in Giappone nel 2020 sono Nintendo Switch!

Disponibile dal 3 marzo 2017, la console ibrida Nintendo Switch ha fatto registrare fin da subito ottime vendite superando quelle di Wii U a meno di un anno e quelle del NES nel mese di novembre dello scorso anno (Ufficiale: Sono 60,30 milioni le Nintendo Switch vendute, superate le vendite del NES!).

GamesIndustry segnala ora che nel corso del 2020 Nintendo ha venduto ben 6 milioni di Switch in Giappone, una crescita del 30% rispetto al 2019 che porta l’azienda ad aver l’87% delle vendite totali di console durante lo scorso anno (Sony è riuscita a vendere nello stesso periodo 543.000 unità di PS4 e 255.000 di PS5).

Ottime vendite anche per i giochi in Giappone, Famitsu segnala che nel 2020 c’è stata una crescita del 12.5% rispetto lo scorso anno con Animal Crossing New Horizons che si posiziona in 1° posizione come gioco fisico più acquistato con 6,4 milioni di copie, a seguire Ring Fit Adventure con 1.5 milioni di copie e nell’ultimo scalino del podio Momotaro Dentetsu: Showa Heisei Reiwa mo Teiban con 1,2 milioni.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Nintendo puoi seguirci anche sul nostro canale ufficiale Telegram (con offerte esclusive) e sulla nostra pagina ufficiale Facebook

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *