Pulire Nintendo Switch con l’alcol? Assolutamente no!

Con l’attuale epidemia in corso sono molti gli utenti che disinfettano i propri device, tra questi ovviamente troviamo anche la console ibrida di casa Nintendo che vista la propria natura anche portatile si presta ad un contatto diretto con le mani.

Tramite un post sul proprio canale Twitter, Nintendo ha voluto mettere in guardia i propri utenti invitandoli a non utilizzare nessun disinfettante a base alcolica su Nintendo Switch e Joy-Con in quanto le parti in plastica potrebbero sbiadirsi o deformarsi. Inoltre aggiunge che anche gli igienizzanti non alcolici potrebbero danneggiare le parti in plastica del device a seconda dei componenti utilizzati, per questo si consiglia di rimuovere lo sporco esclusivamente con un panno morbido asciutto.

Il nostro consiglio è quindi di lavarsi sempre bene le mani ogni volta che si rientra in casa o si utilizza un prodotto arrivato dall’esterno in modo da evitare eventualmente di contaminare gli altri device che utilizziamo.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Nintendo puoi seguirci anche sul nostro canale ufficiale Telegram (con offerte esclusive) e sulla nostra pagina ufficiale Facebook

Potrebbero interessarti anche...