Il 31% della popolazione italiana compresa tra i 6 e i 64 anni videogioca

Nel corso del 2023, il mercato italiano dei videogiochi ha fatto registrare una crescita del 5% rispetto all’anno precedente, con un giro d’affari che ha superato i 2,3 miliardi di euro. Questi numeri, che emergono dal rapporto “I videogiochi in Italia nel 2023” pubblicato da IIDEA, l’associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia, oltre a confermare il buono stato di salute del mercato nonostante un contesto macroeconomico non facile, posizionano anche il nostro Paese nella top 5 dei mercati europei.

Grazie alla disponibilità di console di nuova generazione, dopo le difficoltà di approvvigionamento dell’anno precedente, le vendite dell’hardware hanno fatto registrare un significativo aumento del 70% anno su anno, attestandosi a un valore stimato di 487 milioni di euro per il 2023. In generale, il segmento hardware ha realizzato nel 2023 un incremento anno su anno del +63% con un valore pari a 665 milioni di euro pari al 29% del totale. Le vendite di console hanno trainato anche le vendite di accessori, che sono aumentate del 46%, raggiungendo un valore stimato di 178 milioni di euro nel 2023.

Il software, nonostante abbia fatto registrare un calo dell’8%, si conferma il segmento più rilevante dell’ecosistema videogiochi in Italia, con un valore stimato di 1,6 miliardi di euro nel 2023 e pari al 71% del mercato totale. L’acquisto di nuovi videogiochi, secondo il rapporto, è aumentato del 6% rispetto al 2022 raggiungendo 777 milioni di euro. Il 46% di questo ammontare è stato trainato dagli acquisti di videogiochi avvenuti attraverso canali di distribuzione fisica (pari a 264 milioni di euro-6% rispetto al 2022). Il restante 54% è stato effettuato attraverso canali di distribuzione digitale, per un valore stimato di 314 milioni di euro (+19% rispetto al 2022). Per quanto riguarda, invece, gli acquisti “in game”, la ricerca ha rilevato un calo del 42% rispetto all’anno precedente, a fronte di un valore stimato di 285 milioni di euro.

Nel 2023, sono 13 milioni i videogiocatori in Italia, ovvero il 31% della popolazione italiana tra i 6 e i 64 anni che gioca su qualsiasi device. I videogiocatori italiani attualmente sono soprattutto uomini, 8 milioni (61%), con età media di 30 anni, mentre le videogiocatrici sono 4,9 milioni (38%), con età media di 31 anni (l’età media del campione italiano è di 30 anni).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.