Addio Akira Toriyama, il creatore di Dragon Ball ci lascia all’età di 68 anni

Akira Toriyama, l’amato artista di manga e creatore di Dragon Ball, ci ha lasciato all’età di 68 anni (la morte risale al 1° marzo ma è stata comunicata solo oggi), la notizia è stata annunciata dal suo studio di produzione e ha colpito profondamente i fan di tutto il mondo.

Toriyama è stato il genio dietro la lunga serie di Dragon Ball, che ha seguito le avventure del protagonista Son Goku nel suo addestramento alle arti marziali e nella ricerca delle sette sfere del drago, capaci di esaudire desideri. Questo franchise è uno dei più di successo di sempre, con oltre 260 milioni di copie del manga pubblicate in tutto il mondo da Shueisha Inc., e ha dato vita a numerose serie anime, videogiochi e persino un film live-action prodotto a Hollywood.

Le sue creazioni, che abbracciano oltre 45 anni di lavoro, includono anche Dr. Slump, Sand Land e i design dei personaggi per i videogiochi di Dragon Quest. L’eredità di Toriyama ha ispirato molti artisti, e le loro parole di cordoglio dimostrano quanto fosse influente: Eiichiro Oda, creatore di One Piece, ha scritto: “Ha dimostrato che il manga può essere divertente sia per i bambini che per gli adulti. Ha mostrato che il manga può viaggiare per il mondo.” Masashi Kishimoto, autore di Naruto, ha espresso la sua ammirazione per Toriyama, dicendo: “Volevo fare manga come i tuoi! Volevo essere come te!”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.