Pokémon Spada e Scudo: Nuovi dettagli e data d’uscita del DLC “La Landa Corona” | Video + codice per ricevere il Pikachu di Ash

Tramite un video pubblicato sui propri canali social (Novità sul Pass di espansione di Pokémon Spada e Pokémon Scudo in arrivo oggi alle ore 15.00 italiane! Ecco come seguirlo!), The Pokémon Company ha ufficializzato la data e nuovi dettagli in merito al Pass di espansione “La Landa Corona” per Pokémon Spada e Pokémon Scudo.

La Landa Corona è la seconda area che potrai visitare grazie al tuo Pass di espansione e sarà disponibile al download a partire dal 23 ottobre 2020. Esplora questo vasto paesaggio ricoperto da una coltre di neve scintillante! In quest’area gelida dalle montagne frastagliate e coperte di neve, la gente vive in piccole comunità che si sostengono a vicenda.

All’inizio della tua avventura, un uomo di nome Peony ti nominerà capo della sua squadra di esplorazione nella Landa Corona. In seguito, riceverai l’incarico di indagare sulle aree più remote di questa immensa landa gelata, incluse le profondità delle tane di Pokémon a cui hai potuto dare soltanto una rapida occhiata nei Raid Dynamax!

Per di più, sembra che diversi Pokémon leggendari si trovino proprio nella Landa Corona.

Di seguito il video ufficiale dedicato al nuovo DLC:

In attesa del rilascio, se siete in possesso di una copia di Pokémon Spada o Scudo potete subito ricevere in regalo il Pikachu di Ash effettuando i seguenti passaggi:

  1. Avvia Pokémon Spada o Pokémon Scudo.
  2. Apri il menu principale con il pulsante X e seleziona Dono Segreto.
  3. Seleziona Ricevi un Dono Segreto.
  4. Seleziona Tramite codice seriale/password per collegarti a Internet.
  5. Inserisci la password “P1KACHUGET
  6. Attendi mentre avviene il trasferimento del tuo dono. (I Pokémon appariranno nella tua squadra o nei Box del PC.)
  7. Assicurati di salvare il gioco.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Nintendo puoi seguirci anche sul nostro canale ufficiale Telegram (con offerte esclusive) e sulla nostra pagina ufficiale Facebook

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *